Fulmine colpisce un albero, scuola dell’infanzia chiusa fino a venerdì

IMG_20180612_171011_resized_20180612_073933751

La scuola dell’infanzia, come dispone un’ordinanza del sindaco Luca Albiero, rimarrà chiusa fino a venerdì 15 giugno compreso per permettere la messa in sicurezza e la rimozione dei detriti dalle due aule didattiche seriamente danneggiate dagli effetti di una saetta che attorno alle 15 di oggi ha colpito e disintegrato un cedro del Libano del giardino della scuola.

I pezzi di legno e l’onda d’urto prodotti dalla caduta del fulmine hanno divelto gli infissi delle due aule, senza fortunatamente causare danni fisici ai 12 alunni e alle 2 maestre presenti, grazie anche al fatto che i vetri erano antisfondamento e quindi nella caduta non si sono frantumati e che l’albero colpito era stato recentemente oggetto di una potatura decisa dal Comune che ne aveva ridotto le dimensioni.

Subito dopo la caduta del fulmine tutti gli alunni sono stati messi in sicurezza dalle maestre e hanno potuto fare ritorno a casa. Sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco di Arzignano, la Polizia Locale Vicenza Ovest, il sindaco Luca Albiero con gli assessori Simone Cracco e Luca Marini e la dirigente scolastica Gigliola Tadiello.

Le lezioni riprenderanno la prossima settimana, secondo le modalità stabilite dalla dirigenza scolastica e nei locali della scuola non danneggiati, mentre le due aule coinvolte rimarranno interdette fino al completamento dei lavori di ripristino.

Ecco le dichiarazioni del sindaco Luca Albiero:

17

8

6

2

3

4

5

9

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...