“Un Natale così…”: un concerto virtuale con le voci della tradizione

Sul sul sito www.ilgiornaledivicenza.it, a partire da oggi 23 dicembre alle ore 18.30 per tutte le festività natalizie, si potrà assistere al concerto “Un Natale così…”.

Medio Chiampo è partner in questa iniziativa che sostituisce l’appuntamento organizzato negli ultimi quattro anni a Monte Berico e San Lorenzo, pensata per raccogliere alcune tra le più belle realtà corali del Vicentino.

Quest’anno a cantare la tradizione, dal Santuario della Pieve di Chiampo, è il coro El vajo. Fondato 51 anni fa, il coro è attualmente diretto dal maestro Francesco Grigolo e presieduto  dal Comm. Ing. Ferruccio Zecchin.

Si alternano inoltre interventi del maestro Bepi De Marzi, dello scrittore e artista Galliano Rosset, dell’archeologa e illustratrice Alice Walczer Baldinazzo.

“Siamo molto felici di sostenere questa iniziativa, soprattutto in un momento così complicato in cui è davvero difficile ritrovare gli elementi del Natale – spiega il presidente di Medio Chiampo Giuseppe Castaman -. È un gesto sentito, di riconciliazione con una normalità che oggi sembra già un traguardo. Le voci della nostra terra ci richiamano a idealità religiose, ai valori della fratellanza e della solidarietà. Siamo orgogliosi di poter essere anche noi una voce di questo Natale e di un territorio a cui ci dedichiamo ogni giorno con i nostri servizi. Tutti noi colleghiamo il Natale a ciò che è semplice e prezioso. Lo è anche l’acqua, l’elemento che è al centro della nostra attività e che cerchiamo di preservare e migliorare per tutti i nostri cittadini”.

Buona visione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...